Rifondazione CiLUG

Benvenuti sul “nuovo” (e provvisorio) sito web del Ciociaria Linux User Group.

Il CiLUG in breve

Le origini

Il CiLUG nasce all’inizio degli anni Duemila grazie ad un gruppo di persone appassionate di software libero, impegnate nell’allora emergente settore dell’Information Technology e localizzate prevalentemente nella zona di Frosinone.

Come tutti i LUG, scopo principale del CiLUG era la promozione del software libero, del suo utilizzo come alternativa al più diffuso software commerciale e il supporto a coloro che si avvicinavano per le prime volte a questo ambiente.

L’apice

Col passare del tempo il CiLUG sì è evoluto e ha catturato l’attenzione di un numero considerevole di persone, sia grazie al sito web dell’epoca (RIP ⚰️) che grazie ai Linux Day organizzati annualmente.

Tra gli eventi di maggior successo ricordiamo sicuramente il Linux Day 2006, svolto presso l’Istituto Tecnico Commerciale di Frosinone, ed il Linux Day 2008, svolto invece a Ceccano presso la cosiddetta Ecostazione, ovvero la Stazione FS ristrutturata e riqualificata grazie all’associazione Centro Studi Tolerus.

Il declino

Nonostante l’impegno e la buona volontà dei suoi membri, il CiLUG ha ceduto il passo all’avanzare dei nuovi paradigmi di accesso alla rete e alla diffusione dei social network che, insieme ad alcune criticità mai risolte, ne hanno causato la lenta agonia e, infine, la scomparsa.

Le criticità alle quali mi riferisco sono sostanzialmente due:

  1. il numero ridotto di partecipanti attivi;
  2. la mancanza di una sede stabile per l’associazione.

Per quanto concerne la sede, per un po’ di tempo il CiLUG ha trovato parziale ospitalità prima presso un centro interculturale di Frosinone e, successivamente (per lo più solo on-demand) presso l’Ecostazione di Ceccano.

Al di là della mancanza di un luogo di ritrovo fisico, il problema peggiore è stato l’inarrestabile abbandono e perdita di interesse dei membri storici, alcuni dei quali hanno anche cambiato città per motivi di lavoro o di studio. In questo caso, “i potenti mezzi della rete” non sono stati sufficienti a mantenere vivo il legame che si era venuto a creare.

L’unico residuo ancora visibile di quell’esperienza, ovvero il sito web, è stato mantenuto artificialmente in vita ancora per un po’ di tempo grazie a chi si è assunto l’onere di continuare a pagare (inutilmente) il rinnovo del dominio, fino a gettare la spugna nel giro di qualche anno.

Rinascita?

Qualche settimana fa, un po’ per caso e un po’ grazie all’incontro casuale con un vecchio amico del CiLUG sul forum della ILS (Italian Linux Society), ho notato che il dominio storico del nostro LUG, cilug.org, non era più registrato ed era quindi tornato disponibile. Non ci ho pensato due volte e l’ho registrato immediatamente, pur non avendo ancora alcuna idea di cosa farmene.

Dopo alcuni giorni di riflessione, ho pensato che ripristinare il sito web potesse essere un modo per rientrare in contatto con i vecchi membri e rilanciare il progetto, con l’auspicio di attirare l’attenzione di nuove leve che possano portare nuove idee e un po’ di energia.

A tal fine, vorrei raccogliere le “manifestazioni di interesse” di coloro i quali capiteranno su questo sito e arriveranno a leggere in fondo a questa pagina. Se vi piace l’idea di rifondare il CiLUG per ricreare un gruppo col quale portare avanti iniziative legate a Linux e al software libero, compilate la form seguente. Se il numero di potenziali partecipanti raggiungerà la soglia minima di 15 persone, ci sarà una base sulla quale poter avviare il nuovo LUG.

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
Il tuo nome o nickname
La mail su cui possiamo ricontattarti
Conoscevi già il CiLUG?
Spiegaci in poche parole perché sei interessato alla ricostituzione del CiLUG.
Consenso al trattamento dei dati inseriti
I dati da te inseriti verranno utilizzati al solo scopo di ricontattarti per darti informazioni circa l’attività di ricostituzione del CiLUG.

I dati inseriti saranno trattati esclusivamente dall’amministratore di questo sito in maniera manuale, non saranno inseriti all’interno di mailing list e in nessun caso saranno ceduti a terzi.

Per richiedere la cancellazione dei tuoi dati, consulta la Privacy Policy.